Elezioni comunali a Ceppaloni: Claudio Cataudo eletto sindaco

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

cataudo-claudioClaudio Cataudo si è ripreso la fascia tricolore dopo cinque anni dall'ultima volta. Lo ha fatto schierandosi contro i compagni di squadra del 2018, gli stessi con cui ha amministrato, in qualità di vice sindaco, insieme allo sfidante di questa tornata, Ettore De Blasio. Il dato definitivo ha visto trionfare la lista di Cataudo, «Ceppaloni Domani», con 181 preferenze in più rispetto alla lista di Ettore De Blasio, «Uniti per Ceppaloni». Una sfida avvincente, ricca di contorni e sfaccettature. A Ceppaloni, mai come adesso, il clima è stato infuocato. L'intesa con il gruppo «Cittadinanza Attiva», però, ha dato i suoi frutti. Il dato definito è stato di 1.261 preferenze per la lista «Ceppaloni Domani» e 1.080 preferenze per la compagine «Uniti per Ceppaloni».

Cataudo presenta ‘Ceppaloni Domani’: “C’è entusiasmo e voglia di cambiare le cose”

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

CePP Domani“Siamo pronti per costruire il futuro del nostro splendido territorio, abbiamo idee e progetti, siamo motivati e in fermento per questa sfida”, inizia così la nota stampa di Claudio Cataudo, candidato Sindaco al Comune di Ceppaloni per le prossime elezioni Amministrative che si svolgeranno il 14 e 15 maggio 2023.

“Alle mie spalle ci sono state settimane molto impegnative che però, alla fine, hanno portato alla costruzione di una Lista di alto spessore. Sono già entusiasta della mia squadra, costruita in poco ‘tempo politico’, a dimostrazione del fatto che non ci sono interessi personali dietro ogni singola candidatura”.

“Il nome scelto per questa lista civica â€“ annuncia Cataudo â€“ Ã¨ CEPPALONI DOMANI. Un nome semplice, ma che racchiude già tutta la voglia e la determinazione che abbiamo di restituire alla nostra comunità e ai nostri territori, la centralità e la vitalità che meritano”.

‘Cittadinanza attiva per Ceppaloni’: “Nessun simbolo alle elezioni, sostegno a Cataudo”

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

Cittadinanza attivaRiceviamo e pubblichiamo la nota stampa a firma del gruppo â€˜Cittadinanza attiva per Ceppaloni’.

Il nostro movimento, Cittadinanza attiva per Ceppaloni, è nato, ben prima della partecipazione alla scorsa tornata elettorale, per iniziativa di un gruppo di persone del nostro Comune che condividendo gli stessi intenti e valori hanno messo insieme le forze per promuovere l’attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti, la cura dei beni comuni, il sostegno alle persone in condizioni di debolezza.
Il movimento ad oggi ancora è vivo e vegeto, nonché sempre pronto ad accogliere nuovi e volenterosi partecipanti.

La Corte dei Conti “HA BOCCIATO” lo “STATUTO” del DISTRETTO IDRICO SANNITA

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

avvocatodi Carmine Tranfa

Il Comune di Ceppaloni, attraverso la delibera consiliare n. 3 del 30/01/2023, ha approvato con sette voti favorevoli e cinque contrari, lo STATUTO della società mista (pubblica e privata) della “sannio acque s.r.l.”. Nell’aula consiliare il consigliere di opposizione Claudio Cataudo, ha dichiarato: “la costituzione di una società deve seguire i criteri di efficienza, economicità, ecc.”. Non ci sono certezze sui costi a carico della Comunità. Lo STATUTO non è stato condiviso ed i Comuni aderenti, UNITAMENTE AI CITTADINI, non sono stati coinvolti nelle decisioni. Appare evidente che la scelta sia stata “calata dall’alto”. Il consigliere Elio Fiorillo, nell’associarsi a questa motivazione, ha rimarcato “che il piano d’ambito prevede un investimento sulle reti idriche di circa 800 milioni di Euro, di cui 500 a carico dei fondi europei e 300 a carico dell’utenza ovvero dei cittadini .Inoltre nessuno dei Comuni costituenti l’Ente Idrico Sannio ha partecipato alla formazione dello STATUTO”.

Ceppaloni, è ufficiale: De Blasio si ricandida

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

Ettore-De-BlasioSi riparte dal sindaco uscente Ettore De Blasio. ‘Uniti per Ceppaloni’, la compagine cui i cittadini poco meno di cinque anni delegarono a gestire il governo comunale, ha ribadito la propria fiducia alla fascia tricolore in carica. Una decisione ritenuta unanimemente scontata, considerata la serietà, la coerenza e l’impegno che il primo cittadino uscente ha sempre profuso a favore della comunità ceppalonese, peraltro con evidenti e lusinghieri risultati concreti, fiducia riaffermata senza indugi o tentennamenti da ogni singolo partecipante.

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us